Archivi categoria: Lecce

Case vacanze nel Salento con Torrevado.info

Una casa vacanza in Salento scelta contattando direttamente il  proprietario, ottenendo prezzi molto vantaggiosi rispetto ad una prenotazione in hotel, rappresenta  uno strumento validissimo dedicato a coloro che  hanno scelto il web per organizzare le proprie vacanze.

Questa è la soluzione ideale per chi non ama pianificare le proprie vacanze con troppo anticipo e vuole risparmiare, potendo anche vedere le fotografie sia delle spiagge che degli appartamenti stessi, per conoscere da tutti i punti di vista il luogo ove si trascorrerà la propria vacanza.

Case Salento

Tutti gli appartamenti sono nei pressi del mare: monolocali, bilocali e trilocali vengono descritti nei minimi paticolari; inoltre le tipologie degli appartementi si adattano ad ogni esigenza, perché ognuno potrà trovare sicuramente la soluzione personalizata, ideale per famiglie grandi e piccole, ma anche per gruppi di amici, potendo scegliere appartamenti dai 2 agli 8-9 posti letto.  Le belle mattine estive si potranno così trascorrere in riva a un mare limpido e cristallino, così come si avrà la possibilità di stare seduti di fronte al mare al tramonto, sempre vicino ad attrezzature sportive, giardini, centri storici.

Numerose le località (città d’arte e città marine) tra cui scegliere per regalarsi una splendida vacanza in una casa in Salento: Torre Vado, Posto Vecchio, Pescoluse, Lidi marini, Marina di Salve, Presicce, Torre Pali, S. Maria di Leuca, Gallipoli, Lecce … Ogni luogo proporrà iniziative che racconteranno il vivere salentino fatto di saperi tradizionali, musica popolare, feste religiose, botteghe d’artigianato. Accanto ad antichi e maestosi palazzi gentilizi si potranno incontrare i segni di un passato contadino, nelle masserie sparse per le campagne. Tra spiagge bianche e percorsi archeologici, tra riserve marine e parchi naturali, tra pajare e menhir, tra grotte e scogliere, tra olivi e vigneti, ognuno può trovare qui la soluzione ricettiva che più si addice al proprio stile di vita.

La spiaggia di Lido Marini

Le spiagge più avvenenti della Puglia, che offrono lingue di sabbia bianchissima,  mare color turchese e straordinariamente trasparente, e dune di sabbia, si trovano a Lido Marini.

Lido Marini occupa una posizione strategica lungo la costa ionica salentina poiché situata tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca. Al colore dorato della spiaggia che sembra non avere fine, si contrappongono   diverse sfumature  gialle e bianche, caratteristiche delle spiagge pugliesi.

Qui per gli amanti della sabbia, spirano alla sera freschi venticelli, che donano refrigerio dopo le afose giornate estive.

Lido Marini offre una vasta gamma di opzioni, dalle spiagge più isolate a quelle più animate; è come se ci fosse una spiaggia per tutti, per le famiglie con i bambini, per i giovani, per chi desidera immergersi in escursioni subacquee,  per chi preferisce passare il tempo passeggiando sulla battigia, per chi ama il nuoto, per chi vuole fare un pic-nic.

Le dune sulla spiaggia di Lido Marini, rappresentano certamente il gioiello di questa parte del Salento.  Sono vere e proprie montagne che ricostruiscono gli ambienti desertici, interrotte da boschetti di ginepro dove facilmente si scorgono graminacee e gigli di mare. Un’ escursione fra le dune è certamente consigliabile: poco prima di arrivare al mare,   si incontra   quasi un corridoio fra i ginepri, e qui le piante spesso ancora pioniere (a cui apportano nutrienti le alghe portate dalle onde) svolgono un ruolo fondamentale, consentendo la fissazione e la stabilizzazione della sabbia che altrimenti verrebbe dispersa altrove. Le dune sono disposte parallelamente al litorale e proteggonocosì  la parte interna dall’azione delle onde.

Dalla spiaggia di Lido Marini, le escursioni in barca sono un’attività perfetta per scoprire nei dintorni le ampie vallate, le pareti a picco sul mare, le piccole calette e le grotte semi-sommerse del Salento.

Incantevoli appartamenti da affittare per una vacanza a Lido Marini, sono locati a pochi passi dalla spiaggia, direttamente sul mare, con posto auto privato, per godere di una splendida vista sul mare e di meravigliosi tramonti.

Località turistiche in Puglia

La Puglia è diventata negli ultimi decenni una delle regioni più amate da visitatori e turisti che si affollano lungo i litorali ed i centri storici per trascorrere indimenticabili vacanze.

Le spiagge in Puglia

Le spiagge in Puglia

Il patrimonio storico e culturale, architettonico e naturale della Puglia è immenso, e le località balneari, le belle spiagge e le insenature tra gli scogli, il mare pulito e limpido possono benissimo competere con successo con altre località italiane ed internazionali per bellezza e fascino: il lungomare di Gallipoli per esempio, la lunghissima Pescoluse vicino a Torre Vado, le scogliere di Santa Maria di Leuca con le loro pittoresche e misteriose grotte.

Chi ama il patrimonio artistico non può fare a meno di visitare il centro di Legge, con la sua serie di chiese e palazzi dove trionfa un prezioso ed elegante barocco, o l’imponente e suggestivo Castel del Monte, la bianca Ostuni, arroccata sulla collina ed il labirintico centro storico di Otranto, dominata dai bastioni del famoso castello. Alberobello ed i suoi trulli, le gole di Gravina, il Gargano. Sono tali e tante le località turistiche da visitare che una sola vacanza in Puglia non sarà di sicuro sufficiente.

Gallipoli

Una vacanza in Puglia può certamente comprendere Gallipoli, splendida cittadina che si affaccia sullo Ionio ricca di interessanti attrattive sia dal punto di vista storico che religioso che naturalistico.

Piacevole il litorale basso che comprende alcune delle più belle spiagge di tutto il Salento, la Punta della Suina, Baia Verde, con il suo splendido mare color smeraldo, Lido Conchiglie e Rivabella.

Carnevale a Gallipoli

Carnevale a Gallipoli

Suggestivo il centro storico, tutto arroccato su un isola collegata alla terraferma da un ponte in muratura e racchiuso tra possenti mura, dominato dagli alti bastioni del Castello Angioino di Gallipoli. Nell’interno, tra le strette vie del borgo antico troviamo interessanti e splendide chiese barocche, tra cui la Cattedrale di Sant’Agata, al cui interno sono conservati preziosi dipinti seicenteschi, la Chiesa della Madonna della Purità, la Chiesa di Santa Maria degli Angeli con la sua facciata decorata di maioliche dipinte a vivaci colori.

Interessante la Fontana greco romana che si trova appena passato il ponte, decorata da una serie di bassorilievi raffiguranti episodi della mitologia greca.

Le torri costiere della Puglia

Tra le tante attrattive che caratterizzano la costa pugliese certamente le torri costiere medievali fanno la loro bella figura. Silenziose sentinelle del mare, erette quando la costa era flagellata dal pericolo dei saraceni, dei pirati e dei turchi, e la cui funzione era di avvistare da lontano le navi nemiche e di fornire una prima linea di difesa contro gli sbarchi, oggi fanno parte integrante del suggestivo panorama che si gode sui litorali della Puglia.

Torre costiera

Torre costiera

Molte sono diroccate e crollate, qualcuna è rimasta immersa per metà nell’acqua a causa dei profondi rivolgimenti geologici, altre si trovano in buono stato conservativo e riutilizzate per ospitare svariate attività, e dominano spiagge e cittadine. A pianta quadrata o circolare, dotate di merli difensivi o spoglie di ogni ornamento si estendono soprattutto nel Salento dove ne sono presenti ancora circa un’ottantina. Ma non mancano anche sul litorali di Brindisi e di Bari e nella costa del Promontorio del Gargano.

Pesce fresco sulle tavole dei pugliesi

Il mare che si affaccia sulla lunga costa pugliese è di pesce, un’importante risorsa economica ed uno dei fondamentali ingredienti della cucina locale. Centinaia di pescherecci ogni mattina riversano il loro prezioso carico di pesce sui moli dei piccoli e grandi centri portuali della Puglia.

Pescare in Puglia

Pescare in Puglia

Il pesce azzurro costituisce un buona percentuale del pesce pescato, e trova un posto di riguardo nelle ricette della cucina pugliese trova la sua collocazione in molteplici ricette gustose.

Anche il polipo si trova in abbondanza tra i fondali rocciosi della costa pugliese, e le molte qualità di pesci dalle carni pregiate, come le cernie e le spigole, le orate ed i branzini, il pesce spada ed il palombo. Tra i molluschi, oltre a calamari e seppie è molto attiva la pesca e l’allevamento delle cozze e delle ostriche, soprattutto nel Golfo di Taranto, dove il loro gusto si impreziosisce perchè i filari di produzione e sono installati presso le sorgenti di acqua dolce che sgorgano nel mare.

Torre Vado

Tra le belle località del Salento da visitare troviamo la marina di Torre Vado, una bella cittadina dominata da una delle tante torri medievali che caratterizzano il litorale del Salento.

Piccola ed incantevole, a Torre Vado si trova una marina suggestiva ed un moderno porticciolo dove ancora si possono ammirare le barche dei pescatori che approdano al mattino con il loro prezioso carico di pesce appena pescato e tanti piacevoli stabilimenti balneari.

Torre Vado
Confinante con il litorale di Torre Vado si apre una delle più estese spiagge di tutta la costa pugliese, Pescoluse, ribattezzata “Maldive del Salento”, per la stupenda bellezza di queste distese di sabbia fine e dorata che si estendono per chilometri, e che non hanno niente da invidiare alle più conosciute località tropicali.

A sud di Torre Vado cominciano le alte scogliere che caratterizzano il litorale fino alla bella cittadina di Santa Maria di Leuca.

Interessante anche l’entroterra con le sue distese di uliveti e vigneti, da cui si ricavano olio extravergine e vini che sono tra i più rinomati prodotti del Salento.

Otranto

Otranto è un’ affascinante borgo medievale, il cui centro storico è costituito da un labirinto di vicoli e vie strette, su cui si affacciano splendidi monumenti, tra i quali spiccano la Cattedrale dell’Annunziata, al cui interno è da ammirare una delle opere del medioevo unica nel suo genere e di grande suggestione: il mosaico pavimentale, che copre per tutta la sua estensione la navata centrale.

Castello di Otranto

Castello di Otranto

Dominano il centro cittadino gli imponenti bastioni del Castello di Otranto, uno degli esempi più interessanti del sistema di fortificazioni medievali di cui il territorio della Puglia è ricco.

Nei dintorni una costa splendida, caratterizzata dalle decine di torri medioevali che dominano il mare dall’alto delle scogliere tra cui quella che è il simbolo di Otranto, Torre del Serpe. Di che soddisfare tutte le esigenze di chi è alla ricerca di luoghi di sogno in cui trascorrere le sue vacanze in Puglia: dalle belle baie a ridosso dell’area protetta dei Laghi Alimini, a Conca Specchiulla, da Porto Grande a San Giorgio.