Le coste della Puglia

Le coste della Puglia sono particolarmente interessanti per visitatori e turisti che accorrono sui quasi 700 chilometri di litorale sia per ammirare lo splendido mare su cui si affacciano dalla lunghe spiagge e dalle alte scogliere sia per lo splendido panorama che si può godere dalle pittoresche cittadine costiere sia dai promontori dove svettano, silenziose e solitarie le torri medievali, costruite quando la costa pugliese era flagellata dal pericolo dei saraceni e dei turchi che dal mare portavano morte e distruzione.

La costa adriatica

La costa adriatica

Grotte ed anfratti naturali di indubbio fascino si aprono improvvisi tra le rocce, sia nella zona del Gargano, tra Peschici e Mattinata, sia nell’estrema punta del Salento, a Santa Maria di Leuca. Visitabili via mare o calandosi dall’alto degli scogli, la loro visita è sinonimo di emozione e suggestione.

Gli appassionati delle immersioni trovano di che soddisfare le loro voglie tra gli incantevoli fondali sottomarini di Capo Leuca e di Otranto, di Santa Cesarea e di molte località del brindisino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *