Vacanze a Torre Mozza, Salento

Torre Mozza è una tipica località di pescatori, che ancora oggi, aperti e ospitali, fanno delle marine di Ugento, sulla costa ionica in provincia di Lecce,  un luogo meraviglioso ove trascorrere una incantevole vacanza. Un soggiorno relax a Torre Mozza, è infatti la giusta maniera per evitare lo stress e andare incontro alla pace e alla tranquillità che raramente vengono realmente dati da una vacanza.

Torre Mozza prende il nome dall’omonima torre cinquecentesca detta Torre Fiumicelli, una  torre di avvistamento posizionata nella piazza principale della cittadina. Un fulmine colpì la torre durante un violento temporale, troncandone la sommità, ma negli ultimi anni è stata sottoposta a lavori di restauro.

L’unicità di questo luogo è data da  piccoli tratti roccia a filo d’acqua, ricoperti da alghe, bagnati continuamente e dunque levigati. La sabbia è bianca e sottile, fatta dei frammenti del guscio dei piccoli molluschi, alternata a distese di sabbia più grigia.  Anche il fondale marino è costituito da sabbia fine, mista agusci di molluschi e frammenti di alghe calcaree.

Torre Mozza è il luogo ideale per chi ama andare a pesca in barca: una delle categorie di pesci conosciute e pescate sin dall’antichità dalle popolazioni presenti sulle rive del Salento è quella di tutte le specie di pesce di piccole dimensioni come sarde, alici, sgombri,  cicerelli. Analogamente in questa località saranno numerosi i ristoranti che offrono il gusto unico della cucina salentina e la leggerezza del mare. Inoltre in questa zona, la presenza di alcuni bacini salmastri consente l’allevamento ittico.

Nell’entroterra attorno a Torre Mozza, attraversando un’area ricca di uliveti e vigneti, si vedranno distese di ortaggi coltivati nelle campagne dove sarà possibile ammirare i tipici dolmen e menhir della zona salentina. Essi racchiudono secoli e secoli di storia e tradizioni del cuore della Puglia, ricco di numerosi aspetti suggestivi. Il paesaggio intorno a Torre Mozza,  è unico per i suoi intrecci di civiltà con tratti di campagna ancora incontaminata: passeggiando infatti non sarà difficile imbattersi improvvisamente in chiese, castelli e palazzi di grande valore artistico, alternando arte e ambienti naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *